Dipartimento di Sistemi e Informatica

Degree in Computer Engineering

 


Corso di Laurea in INGEGNERIA INFORMATICA (Computer Engineering Degree)

OBIETTIVO: Nel corso di laurea in Ingegneria Informatica si integrano con profitto due ambiti professionali, scientifici e culturali prossimi ma distinti: l’informatica e l’automatica.L’informatica riguarda la scienza e la tecnologia dell'informazione e lo sviluppo dei sistemi software che ne determinano il funzionamento e l'impiego, il progetto e la gestione dei sistemi di elaborazione complessi (supercalcolatori e reti) orientati alle più diverse e stimolanti aree d'applicazione: dall'organizzazione aziendale alla pubblica amministrazione, dal calcolo scientifico all'automazione dei servizi. Nelle società avanzate ormai tutte le attività si reggono sull'informatica, che permette la gestione delle informazioni e dei processi decisionali con la sicurezza e l'efficienza richiesta dalle grandi quantità di informazioni da trattare.Anche se meno pubblicizzata dai media, l'automatica è un campo non meno vasto ed articolato, con ricadute di grande rilevanza in molti settori tra cui, innanzitutto, l'automazione industriale e la robotica. L'automatica propriamente detta riguarda la scienza e le tecnologie del controllo: le metodologie produttive, la modellistica, la simulazione, l'analisi critica (diagnostica) e il governo dei fenomeni dinamici. Questi possono rappresentare concettualmente ogni processo fisico, così come fenomeni di altra natura: organizzativi, economici, sociali e l'automatica si occupa in senso generale, prima ancora che specifico, delle tecniche per lo studio del loro comportamento e per il progetto della loro gestione. Nella risoluzione di problemi di controllo il calcolatore, isolato o in rete, assume sempre più un ruolo chiave: sia come strumento di analisi di progetto, sia come componente fondamentale del sistema che interconnesso al processo da controllare indirizza il suo comportamento verso un fine prestabilito.Negli ultimi decenni gli sviluppi dell'informatica e dell'automazione industriale hanno inciso profondamente sull'organizzazione dei processi produttivi e del mondo dei servizi.

ORIENTAMENTI:

· Automatica e sistemi di automazione industriale

· Sistemi e applicazioni informatici.

Nell'orientamento "Automatica e sistemi di automazione industriale", oltre a una solida preparazione informatica, vengono fornite da una parte le metodologie e gli algoritmi per l'analisi dei sistemi dinamici (lineari, non lineari, adattativi), l'identificazione di modelli, il progetto dei compensatori; dall'altra vengono studiate le tecnologie dei sistemi di controllo, il controllo dei processi industriali e le applicazioni dell'automatica alla robotica e alla gestione dei sistemi ambientali.

Nell'orientamento "Sistemi e applicazioni informatici", oltre a una solida preparazione automatica, vengono studiate le macchine per la elaborazione dell'informazione, sia nei loro aspetti hardware (l'architettura degli elaboratori, i processori aritmetici e logici, le memorie, i sistemi per la trasmissione dati, le unità periferiche, le reti di calcolatori), sia software (le strutture per la rappresentazione dei dati, gli algoritmi, i linguaggi di programmazione, le tecniche per la produzione del software, l'interazione fra i processi di calcolo, le basi di dati, la rappresentazione della conoscenza, il trattamento delle immagini, dei testi, della grafica, etc., l'intelligenza artificiale).

DURATA: 5 anni

NUMERO PROGRAMMATO: non è previsto

NUMERO ESAMI: 28 annualità

FREQUENZA: vivamente consigliata e obbligatoria per alcuni corsi.

INSEGNAMENTI FONDAMENTALI: comuni a tutti gli orientamenti:

INIZIO LEZIONI:

L’attività didattica si svolge in due periodi:

II periodo: 6 marzo 2000 - 10 giugno 2000

II periodo: 6 marzo 2000 - 10 giugno 2000

SBOCCHI OCCUPAZIONALI:

 




 

  Events | People | Research | Teaching | Publications | Technology Transfer | How to reach DSI
Services (DSI) only | Webadmin